Google Chromecast 2 Recensione 2018: Cosa vale veramente? Opinioni della redazione.

chromecast 2 recensione
Chromecast 2018 – Chromecast 2: Oggigiorno, siamo sempre più dipendenti dallo smartphone. Le app a disposizione, infatti, sono numerosissime e basta una connessione a internet per essere in grado di fare praticamente tutto con i dispositivi mobili. Ma quando guardi un film o che vuoi praticare gaming con giochi di qualità, la larghezza minima dello schermo può rappresentare un certo limite. I dongle HDMI sono stati creati appositamente per rimediarci. Si tratta di un trasmettitore che funziona come qualsiasi altro tramite cavo HDMI. Il suo ruolo principale è di connettere lo smartphone allo schermo tv. Come una specie di risposta di Google al box Apple TV. In questo modo tutti i contenuti saranno visualizzabili su grande schermo per permettere l’utente di averli a disposizione, disponendo di uno schermo più grande. In questo articolo, faremo un panoramica delle particolarità relative a questo prodotto per aiutarti a decidere se acquistare Chromecast 2 o meno, indipendentemente dal Chromecast 2 prezzo al quale potrai essere confrontato nelle tue ricerche durante la navigazione.

Dove acquistare Chromecast 2018 (2), ovvero la versione Google Chromecast 2018?

Google Chromecast 2 è disponibile su vari siti di vendita online. Per conoscere il Google Chromecast 2 prezzo e per acquistarlo, ti invitiamo a dare un’occhiata ai seguenti siti:

Google Chromecast 2 Recensione sull’Hardware

Questo dongle è la seconda versione di Google, dopo Chromecast. Esiste in tre colori: giallo, nero o rosso. Chromecast 2 funziona con un processore potente AEMADA 1500 mini Plus di marca Marvell, e ha una memoria  RAM di 512 Mo.   Il processore è animato da Cortex-A7. Riguardo alla sua connettività, il dongle ha una porta HDMI per connettere il dispositivo mobile alla tele e anche uno slot micro-USB B.   Questo prodotto è di alta tecnologia nonostante le sue dimensioni ridotte di 51,9 mm di altezza e larghezza, uno spessore di 13,49 mm e un peso di 39,1 grammi. Ha compatibilità con tutti i dispositivi con OS Android 4.1+, iOS 7.0+, Mac OS X 10.7+ e Windows 7ed è dotato anche di connessioni Wifi e LAN wireless di 802,11 a/bgm/ac.    Memorie   Si potrebbe associare contemporaneamente questo prodotto con una chiavetta USB o un cavo HDMI.  Costa solo 39 euro, ed è indispensabile per tutti quelli che amano guardare video su dispositivi mobili. La sua memoria è relativamente significativa, in quanto non è destinato ad archiviare contenuti ma più che altro a trasferire dati verso il televisore. Tuttavia, una memoria RAM di 512 Mo è necessaria per effettuare questo trasferimento.   Connettività   La prima versione di Chromecast era più difficile da installare. Il collegamento era abbastanza complesso con un cavo di parecchi centimetri che doveva arrivare all’apposita porta del televisore. Non solo era un modello ingombrante, ma anche poco pratico e soprattutto poco sicuro.   Tutti i cavi si attorcigliavano  e bisognava arrotolare l’HDMI su se stesso per ottenere uno spazio più ordinato.   Ma questa volta, per Chromecast 2018, Google ha pensato bene di usare un cavo molto flessibile per evitare di spostare gli altri elementi collegati alla tele. Ovviamente bisogna sempre collegare il cavo USB per connettere il dispositivo con la televisione o con un altro supporto.   In più del design rivisitato, Google ha anche migliorato il lato tecnico dell’apparecchio aggiungendo una connessione Wifi 5 GHz e una banda larga di 2,4 GHz. Grazie a questo tipo di connettività, potrai guardare streaming di notevole volume  partire dallo schermo del tuo smartphone verso il grande schermo, con un trasferimento dati rapido, anche più di quello del Fire Stick di Amazon e avrai accesso a tre antenne e non solo a una come nella prima versione.   chromecast 2 recensione       Google Chromecast 2 Recensione & Test del Software   OS   Chromecast 2 è compatibile con tutti i dispositivi connessi. Può trasferire dati via sistema operativo Android, iOS, Mac OS X, Chrome OS, GNU/Linux oppure Windows. Le applicazioni supportate sono numerosissime, e potrai visualizzare il contenuto del tuo dispositivo direttamente sullo schermo della televisione.   Potrai fare come se avessi una tivù connessa sulla quale effettuare le stesse operazioni che  ai solitamente col tuo smartphone. Il Chromecast 2 è molto economico eppure ha quasi le stesse funzioni dei Box Android dal costo molto più elevato. Questo piccolo dispositivo dispone di diverse app compatibili.   Se vorrai usufruire di tanti contenuti multimediali su grande schermo, potrai installare i tuoi canali preferiti ricordando però che devono essere partner di Google. Effettua una ricerca per assicurartene e pensa anche alle app di canali di replay illimitati e senza abbonamento a disposizione! Basta quindi avere un dispositivo mobile connesso a Internet per fare della tua televisione una SmartTV.

 

Interfaccia

Quando collegherai il dispositivo al televisore, non succederà niente, ovviamente. Avrai bisogno di un supporto – dispositivo mobile, tablet, smartphone, iPhone, iPad, Android o computer – e dovrai connetterlo a Internet. A quel punto si avvierà automaticamente  l’installazione di Chromecast 2.   Bisognerà quindi procedere a una semplice configurazione che permetterà di utilizzare comodamente il tuo dispositivo. Lancia l’app, e vedrai apparire sul grande schermo tutto il contenuto del tuo smartphone. Successivamente, il televisore elencherà tutte le app già presenti sul tuo dispositivo mobile e compatibili con Chromecast 2.   Una volta avvita l’app, ci sarà la possibilità di accedere ad altri sevizi utilizzabili con il tuo Chromecast 2. Google, d’altronde, mette a disposizioni dei suoi utenti un applicazione chiamata Chromecast.   Rende più facile l’accesso a diversi contenuti dello smartphone. Grazie a questa app, saranno visualizzabili anche dati in formato immagine dei tuoi account Google, Facebook e Flickr, nonché trasferibili sulla tele tramite Chromecast 2.

Google Chromecast 2 – Performance

Reattività   A differenza di un Tv box, il Chromecast non richiede sempre un telecomando o uno schermo. Questo dispositivo non ha lo scopo di modificare la performance del tuo televisore o del tuo dispositivo mobile.   In compenso, migliora quanto possibile la diffusione totale dei contenuti del tuo dispositivo mobile in 1080p.   Chromecast 2 è così reattivo e intuitivo come la prima versione di Google. Attrae sempre più gli utenti alla ricerca di un dong facile da utilizzare e da maneggiare. Il tempo di caricamento di un video è ultra rapido e a questo livello, Google è al top della classifica, sopra gli altri produttori di dispositivi simili.   Ma attenzione, mentre l’acquisto di un Chromecast 2 è legale, il suo utilizzo per lo streaming di un abbonamento IPTV che non paga i diritti di diffusione non lo è assolutamente.   Ecco perché Chromecast 2 dispone di una funzione di nome Fast Play. Per scaricare un’app, ci vorranno massimo 5 minuti, in caso di app voluminosa. La reattività di questo piccolo dispositivo si distingue anche nell’avvio di un’app, l’utente noterà un risparmio di tempo. Come con un videoproiettore, tutti i comandi partono direttamente dallo smartphone o dal mouse. Niente rallentamenti, o schermo risponde rapidamente.   Kodi   Oggigiorno, Kodi è il top dei lettori multimediali. Con Chromecast 2, non potrai ancora usufruirne, dato che l’app non è ancora integrata. Ma se vuoi goderti questi momenti di relax televisivo, potrai farlo direttamente dal tuo dispositivo Android o dal computer. Hai la scelta tra due opzioni:   Il cast dello schermo o dell’audio sul tuo televisore che trasmetterà i contenuti dei dispositivi in vicinanza. Clicca su kodi quando lo trovi. Stessa cosa per le altre app che vorrai utilizzare.    In seguito, avvia  ES File Explorer sul tuo dispositivo mobile Android e seleziona Visualizzare file nascosti. Dovrai aver scaricato il file PlayerFactoryCore.xml, poi copialo su: Android > Data > xbmc.kodi > files >. kodi > userdata. Dopodiché, sarai in grado di aprire kodi e di scegliere il file multimediale che vuoi trasmettere sullo schermo tv. La lettura sarà automatica. Il problema con questa prima soluzione è il rischio di accelerare lo scaricamento del tuo dispositivo.   La seconda soluzione è la diffusione di un contenuto presente sul tuo computer. Devi aprire  Google Chrome e cliccare sui tre punti dei parametri. Cliccare quindi su Cast e seleziona la periferica. Avvia in seguito il software Kodi e scegli il contenuto multimediale che desideri guardare sullo schermo tv.   Google Chromecat 2: Opinioni sulla qualità dell’immagine   Chromecast supporta due tipi di operazione : per prima cosa, è possibile trasferire contenuti dal dispositivo mobile alla televisione con la connessione Wifi. In secondo luogo, puoi inviare contenuto – che si trova su una pagina internet – direttamente da un’app, come un film di YouTube, per il quale Chromecast trasferirà immagine e audio sullo schermo tv.   Questo fatto permette di concludere che la qualità dell’immagine dipende dalla velocità internet a disposizione. Con Chromecast Ultra, puoi stare sicuro di usufruire di immagini di alta qualità e di video in 4 K. Ma se la tua velocità di connessione è scarsa, tanto vale accontentarsi di un file multimediale già esistente sullo smartphone o sul computer. In questo caso, non ci sarà nemmeno bisogno di connettersi a  Internet.   Ma, come sai ,Chromecast 2 dispone di una connessione Wifi, quindi perché non approfittarne per guardare film in streaming senza doverti preoccupare di un’interruzione della corrente mentre guardi un contenuto del tuo computer?   Audio e video   Il Chromecast audio è un’applicazione che permette di leggere file audio direttamente da un dispositivo connesso. Questa volta niente porta HDMI, ma solo un cavo Jack lungo 3,5 mm da collegare a un’entrata che permetterà di aver accesso all’audio del tuo dispositivo Android.   Se possiedi un impianto hi-fi a casa, potrai trasformarlo in dispositivo connesso. Cosa molto vantaggiosa che potenzierà l’utilità delle tue casse grazie al loro collegamento con Chromecast 2. A partire dal tuo smartphone, ascolta buona musica su Deezer, Google Play Musica o Spotify, e fai andare a tutto volume l’audio del tuo impianto  hi-fi.   Per quello che riguarda il video, saranno accontentati i patiti di film in streaming su smartphone che se li potranno godere ancora di più sullo schermo tv, con i comandi a disposizione sul loro dispositivo mobile. Anche lì la qualità è proporzionale alla velocità di connessione. Ma se si guarda un film già presente sul dispositivo mobile, si può avere una qualità ottimale in 4 K.   Gaming   Con Chromecast 2, puoi giocare sullo schermo tv a contenuti già presenti sul tuo dispositivo mobile, che diventerà un gamepad. La qualità è quella di origine ma è relativa a quella dello schermo. Se invece giochi a un contenuto di internet, la velocità di connessione dovrà essere valida, per un’esperienza di gaming al top. Dovrai solo abituarti un po’ allo screen touch mentre guardi lo schermo.   NOTA IMPORTANTE: I fornitori di servizi interent stanno iniziando a bloccare certi accessi ai Kodi. Di conseguenza, archiviano sempre una traccia di qualsiasi IP. Diversi VPN (Virtual Private Network) aiutano ad aggirare il problema, a costo minimo. Consigliamo ExpressVPN sia per il prezzo che per la stabilità di connessione.

Caratteristiche tecniche di Google Chromecast 2

 

Marca Google Chromecast 2
Generale Core: Dual Core CPU: BCM75839 GPU: Modello: RAM: 512 MB RAM Tipo: ROM: Sistema: Tipo: Processore: MIPS 4KE Dual Core CPU 750Mhz
Dettaglio Prodotto Interfaccia: Versione HDMI: Rete : 1000Mbp LAN, Wifi 802.11 b/g/n 2,4 Ghz, Bluetooth 4.0LAN: Ethernet:10/100M, standard RJ-45
Firmware Sistema Bit: 64Bit
Alimentazione Alimentazione sterna Modalità Adattatore
Dimensioni e peso Dimensioni della confezione (L x W x H): 21,00 x 13,00 x 1,50 cm / 8,27 x 5,12 x 0,59 pollici Peso della confezione : Dimensioni del prodotto (L x W x H): 18,50 x 5,80 x 1,00 cm / 7,28 x 2,28 x 0,39 pollici  Peso del prodotto : 0,0900 kg
Contenuto della confezione 1 x “MXQ PRO Amlogic S905W Smart TV Box”, 1 x telecomando, 1 x cavo HDMI

Per acquistare Chromecast 2018, ti consigliamo di informarti sul Chromecast 2 prezzo tramiti i vari siti online in cui è disponibile.

NOTE IMPORTANTI: Alcuni fornitori di Internet stanno iniziando a bloccare l’accesso alla sottoscrizione IPTV. Di conseguenza, conservano sempre un archivio del tuo utilizzo Internet, soprattutto grazie al tuo IP. Diverse reti private virtuali (VPN) consentono in tal caso di aggirare i problemi in modo semplice ed economico. Puoi ottenere maggiori informazioni su questo argomento grazie alla nostra sezione tecnica della VPN.
Google Chromecast 2 Recensione e Prezzo: Cosa vale veramente? Opinioni della redazione
Rate this post